Ai Servi: Venerdì 14 Gennaio in scena "Il malato immaginario"

foto di scena de "Il malato immaginario"

"Il protagonista Argan è un uomo inacidito e imbruttito dalla vita che cerca nella medicina la risposta a un vuoto esistenziale incolmabile. Circondato da molti, ma profondamente solo, il protagonista ha perso la capacità di comprendere l’unica vera realtà: quella dell’umanità, intesa come sentimento di condivisione, compassione e apertura verso l’altro."

Il celebre testo di Moliere, nell'adattamento e con la regia Riccardo Rombi,   è rappresentato in scena dallo stesso Riccardo Rombi con  Giorgia Calandrini, Giovanni Negri, Dafne Tinti, Marco Mangiantini . Le musiche,  eseguite dal vivo, sono di Gabriele Savarese. 
Produzione Catalyst

Argomenti del sito: 
Data ultima modifica: 
Giovedì, 13 Gennaio, 2022